Servizi bancari

Banche, conti bancari e pagamenti in Cina

La Cina è stata un'economia basata sul denaro contante per molti anni. E ancora oggi in molti non possiedono conti in banca, libretti degli assegni o carte di credito. Perfino operazioni come l'accredito degli stipendi sono spesso ancora effettuate con denaro contante.

Tuttavia, per via della rapida crescita economica, il sistema finanziario sta mutando velocemente e i conti bancari, le carte di credito, i prestiti e i mutui stanno guadagnando popolarità. Le vostre necessità in termini di servizi finanziari sono legate alla vostra situazione personale, pertanto tenetele presente nel fare le vostre ricerche e i vostri piani.

Aprire un conto bancario in Cina

Sebbene recentemente alcuni istituti occidentali come HSBC e Citibank abbiano aperto qualche filiale, le banche cinesi mantengono ancora la loro posizione dominante. Aprire o no un conto bancario in Cina dipende dal metodo di accreditamento del vostro stipendio (molti lavoratori vengono retribuiti in contanti) e da come decidete di gestire la vostra liquidità.

Aprire un conto nella valuta locale è abbastanza semplice. Dovete soltanto recarvi nella banca di vostra scelta (una banca cinese o la filiale di una banca estera) con il passaporto, il permesso di soggiorno e qualcosa che certifichi dove abitate e compilare i moduli per l'apertura del vostro conto.

La Bank of China e la CITIC Industrial Bank hanno personale e soluzioni finanziare per le imprese appositi per gli stranieri in Cina e lo stesso discorso vale per le due banche straniere principali, l'HSBC e Standard and Chartered. Tale genere di servizi è offerto anche dalle principali filiali delle altre banche cinesi, ma a livelli molto più limitati.

L'orario di apertura delle banche va in genere dalle 9 fino alle 16 o 17, da lunedì a venerdì, ma alcune di esse chiude per un'ora dalle 12 alle 13. Le code possono essere lunghe e lente. Pertanto, quando dovete recarvi in banca, ritagliatevi un bel po' di tempo. Spesso, se ci andate a orario di pranzo, la miglior cosa da fare è staccare un biglietto per prendere il turno e andare a mangiare nell'attesa che la coda si riduca.

Carte di debito e sportelli ATM in Cina

Quando aprite un conto in Cina, gran parte delle banche vi fornisce una carta di debito Le principali città cinesi sono coperte da una vasta rete di sportelli bancari automatici, con servizi di prelievo, bonifico, richieste di estratto conto e carnet di assegni. Se avete a disposizione una carta di debito Visa o una carta compatibile con il circuito Maestro, è probabile che possa essere accettata. Tenete presente che gran parte degli sportelli ATM permette di eseguire operazioni fino a un massimo di 500 dollari e che le spese possono essere abbastanza elevate, specialmente se fate ricorso a sportelli di banche diverse dalla vostra.

Assegni e carte di credito in Cina

Gli assegni e le carte di credito in Cina non hanno ancora una grande diffusione. Sono adoperabili per gli acquisti su Internet, prenotare biglietti e saldare i conti nei maggiori alberghi e ristoranti che offrono cucina internazionale, ma possono servire a poco nella vita quotidiana cinese. Quindi preparatevi ad andare in giro con molto contante.

In genere, in Cina gli assegni non sono una forma di pagamento accettata. E a meno che non lasciate qualche forma di garanzia, anche le banche spesso rifiutano gli assegni stranieri. Inoltre, le banche cinesi di norma accreditano i fondi nei vostri conti solo dopo avere ricevuto il rimborso da parte della banca che ha emesso l'assegno (il che può richiedere anche un mese). Se ricevete denaro dal vostro paese, l'assegno è un mezzo decisamente poco pratico da utilizzare, quindi sarebbe bene che sceglieste altre modalità di accredito.

Trasferire denaro in Cina

Potete trasferire denaro in Cina praticamente da qualunque paese del mondo, ma per via delle alte commissioni di trasferimento, di solito è meglio depositare il denaro in un conto estero e prelevarlo da uno sportello ATM cinese. Se intendete trasferire denaro in Cina in un modo rapido e pratico, potete ricorrere a un servizio di trasferimento di denaro come Western Union. Tuttavia, dovete mettere in conto che gli addebiti per questi servizi sono in genere abbastanza elevati, pertanto sarebbe il caso di utilizzarli solo per urgenze o in mancanza di alternative.

Articolo tradotto da Giuseppe Orlando, traduttore freelance per le lingue italiano, inglese e francese. Per informazioni potete visitare www.proz.com/translator/1049657

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: