Candidature

Come candidarsi per un lavoro in Germania

La Germania è un paese abbastanza burocratico; quest’affermazione è valida anche per quanto riguarda il processo di candidatura. Ti può essere richiesto più di un solo curriculum e di una lettera di accompagnamento (Cover Letter, Kurzbewerbugn).

In molti casi hai bisogno anche dei seguenti documenti:

  • Copie di diplomi universitari o vari certificati simili (se possibile già tradotti)
  • Prova di pratica professionale o eventuali corsi
  • Referenze da precedenti datori di lavoro
  • Foto passaporto in testa al curriculum a destra

Questo genere di iscrizione di chiama Vollständige Bewerbung. Certe posizioni ti richiedono un Aussagefähige Bewerbung, che include anche informazioni specifiche, come patente, pubblicazioni, portafoglio.

Dovresti sempre avere il tuo curriculum e lettera in tedesco. Fatti aiutare da qualcuno a tradurre il tutto. Aspetta una settimana o due dopo aver spedito il tutto e poi chiama per confermare l’arrivo.

Il tuo curriculum – Lebenslauf

Per convenzione il tuo curriculum deve includere una fotografia (tipo passaporto). Potrebbe essere d’aiuto investire in una qualità superiore facendoti fotografare da un professionista. La foto dovrà poi essere incollata nell’angolo destro del curriculum vicino ai dettagli personali.

Un curriculum tedesco è in genere più lungo di quello di altri paesi, però non più di due pagine. Ci sono delle caratteristiche da tenere a mente:

Ordine: tradizionalmente un curriculum veniva scritto in un ordine cronologico. Tuttavia, questo sistema è cambiato e ora dovresti organizzarlo in una forma a tabella con diverse sezioni: esperienza lavorativa, educazione e lingue. Le informazioni dovrebbero essere introdotte partendo dalla più recente. Per le date dovresti includere il mese.

Titolo: metti Lebenslauf (Curriculum vitae) come titolo

Dettagli personali ( Persönliche Daten): questa è la prima parte del curriculum e dovrebbe contenere il tuo nome, indirizzo, numeri di telefono e indirizzo e-mail. Inoltre la tua data di nascita, stato civile e numero di figli. Devi includere la tua età o il tuo curriculum sarà considerato incompleto.

Esperienza professionale ( Berufserfahrung): nome della compagnia, settore, luogo e incarico. Specifica cosa hai imparato da quella esperienza, è un fattore importante per il tuo futuro datore di lavoro.

Formazione (Ausbildung): inizia dalla formazione universitaria (Studium). Dovresti includere tutti i titoli, il nome dell’università, i voti finali e l’esperienza di studio all’estero se è il caso. Poi continua con la formazione secondaria (Schulausbildung). Dovresti informarti per vedere qual è l’equivalente in Germania poiché è probabile che non corrisponda allo stesso tipo di diploma.

Lingue (Sprachkenntnisse): fai una lista delle lingue e il livello per ognuna di loro: fluido (fließend), alto (gut), medio (durchschnittlich) o basso (Basiskenntnisse). Se vuoi, puoi anche specificare il livello scritto (schriftlich) o orale ( verbal). Non esagerare nel livello perché è possibile che ti facciano un test durante il colloquio e se il tuo livello non corrisponde, molto probabilmente non avrai il lavoro.

Altri (come informazioni complementari):

  • Capacità informatiche: programmi ecc. non metter solo ‘buone capacità informatiche’, non è abbastanza specifico.
  • Pubblicazioni ed altri articoli professionali
  • Passatempi: molti datori di lavoro apprezzano passatempi ‘attivi’ come sport e musica o ingaggi sociali. Guardare la televisione o uscire con gli amici non è considerato un hobby e nessuno avrà una buona impressione sul tuo conto.

Data e firma: in Germania, si usa molto mettere data e firma alla fine di ogni pagina.

La lettera di accompagnamento:

La lettera dovrebbe includere i tuoi interessi specifici e perché dovresti essere scelto. La lettera deve essere coincisa e diritta al punto, molte compagnie ricevono tante lettere per questo uno stile sintetico è molto apprezzato. È molto frequente iniziare la lettera in questo modo: “ Hiermit bewerbe ich mich als…” ("Nella presente mi candido in quanto..")

Includi il perché saresti idoneo per quel lavoro, evita frasi del tipo: ‘ho sempre voluto lavorare per la vostra compagnia’ ecc. cerca di usare qualcosa di un po’ più originale.

Per una buona prima impressione:

Oltre al curriculum e lettera, molti tedeschi includono copie di qualificazioni e certificati per ogni sezione del curriculum. Siccome molte volte includendo tutto ciò si arriva a 20/30 pagine, è consigliato contenere il tutto in una Bewerbungsmappe (cartelletta) cosicchè tutti possono trovare facilmente i tuoi documenti e per dare una buona impressione.

Aiuto professionale per il tuo curriculum e lettera

A meno che il tuo livello di tedesco non sia perfetto, ti consigliamo di ricorrere all’aiuto professionale. Per esempio a www.bewerbungsbuero.com  o www.profibewerbung.de .

Un’opzione meno cara è quella di guardare esempi ( PDF e Word) e utilizzare lo stesso tipo di design. Puoi guardare www.bewerbungsbeispiele.com .

Il colloquio

Il passo successivo dovrebbe essere il colloquio che di solito avviene in tedesco (a meno che non sia una compagnia estera). Anche poche frasi sono molto apprezzate perciò fai in modo di praticare la lingua.

Non arrivare in ritardo, i tedeschi sono puntuali e non sarebbe un buon inizio. Per l’abbigliamento è consigliata giacca e cravatta per gli uomini e completo con pantaloni o gonna per le donne. Fai delle ricerche sulla compagnia prima dell’intervista e sii preparato a discutere le tue abilità.

I colloqui sono tipicamente formali e diretti. Ci sarà una presentazione, stretta di mano e scambio di biglietti da visita. Ci possono essere alcuni minuti di normale conversazione prima di passare al colloquio vero e proprio.

Rispondi alle domande apertamente, onestamente e con cortesia. Non interrompere. Metti enfasi sulle tue qualità e contributo alla compagnia. Non esitare a fare domande.

Potrebbero farti alcune domande personali. Legalmente possono solo farti domande relative al posto di lavoro richiesto. Se ti chiedono se sei incinta puoi fare ricorso.

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: