Previdenza sociale

Il sistema tedesco di Previdenza Sociale

Le assicurazioni possono dividersi tra obbligatorie e volontarie. Le obbligatorie appartengono al sistema tedesco di Previdenza Sociale.

L'assicurazione copre tutti i lavoratori, studenti, tirocinanti, pensionati e le loro rispettive famiglie. È molto probabile che sarai obbligato ad unirti al sistema mentre vivi in Germania anche se c'è qualche eccezione.

Il termine “ Previdenza Sociale” ricopre 5 categorie principali, i “cinque pilari” del sistema di previdenza sociale:

  • Assistenza sociale
  • Invalidità
  • Pensione
  • Disoccupazione
  • Infortuni sul lavoro

Le assicurazioni per gli infortuni sul lavoro le pagano le imprese. I contributi per il resto sono divisi equamente tra impresa e lavoratore. Questi si calcolano sulla percentuale del tuo stipendio lordo ma c'è un massimo quando si arriva ad un livello di reddito specifico. Il totale dei contributi si aggira sul 40% dello stipendio lordo quindi preparati a pagare un 20% del tuo salario al sistema. I contributi vengono dedotti direttamente dal tuo salario. Se sei autonomo, tu stesso paghi i contributi.

Se sei un geringfügig Beschäftigter ( lavoratore limitato) e, per esempio, lavori meno di 50 giorni o 2 mesi all'anno, o se hai un lavoro che ti retribuisca con 400 € (con entrate inferiori a 400€ /mese) non paghi né previdenza sociale tedesca né tasse. Nonostante ciò, devi essere registrato per ricevere assistenza sanitaria.

Studenti: Tutti gli studenti devono avere un'assicurazione medica obbligatoria e ti verrà richiesta la prova di averne una prima di poter iscriverti ad una università o scuola tedesche. Senza questo, non potrai studiare (consulta la nostra sezione sulle assicurazioni per assistenza sanitaria per maggiori informazioni). L'assicurazione per infortuni sul lavoro la paga l'Università.

Previdenza Sociale Internazionale: All'interno della UE c'è un accordo che permette che le persone che ne hanno diritto usufruiscano di prestazioni dentro e fuori i paesi della UE. Ciò garantisce l'assistenza sanitaria in altri paesi membri. Esistono anche altri accordi di Sicurezza Sociale con altri stati che non appartengono alla UE e paesi non europei. Per esempio, i cittadini della UE che lavorino in Germania possono continuare a pagare l'assicurazione sanitaria all'estero per un anno. Per scegliere questa opzione devi avere i moduli E101 ed E111 (per ulteriori informazioni consulta la nostra sezione sulle assicurazioni per l'assistenza sanitaria).

Consiglio: Il Ministero Federale per la Salute e la Previdenza Sociale offre informazioni dettagliate in molte lingue sul sito web (www.bmas.de ). Pubblica anche un' eccellente giornalino chiamato “La Previdenza Sociale in un'occhiata ”, che si può richiedere o scaricare dal sito web.

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: