Dove cercare

I migliori posti per cercare una sistemazione

Cercare un appartamento o solo una stanza: il miglior segreto è conoscere la zona.

Se non sei disposto a spendere molti soldi per un’agenzia immobiliare, dovrai abituarti a un tipo di mercato immobiliare basato su annunci locali. Per cominciare, qui di seguito ci sono alcuni trucchi per la tua ricerca:

1) Camminare

Questo metodo può sembrare un po’ strano per quelle persone che sono abituate a ricorrere agli agenti immobiliari. Tuttavia, può risultare molto efficace in Spagna.

Passeggia per le strade per vedere cosa c’è di disponibile nella zona che desideri.

Molti appartamenti vuoti hanno affisso sulla finestra o sulla porta un cartello arancione con la scritta “ se alquila” (si affitta). Nei grandi edifici domanda riguardo il portiere", (portero or conserje); potrebbero conoscere gente che sta progettando di andar via e se chiedi gentilmente potrebbero metterti direttamente in contatto col proprietario. Dai uno sguardo alle bacheche negli istituti linguistici, nelle università e persino ai poster affissi sui lampioni per strada.

2)Contatti

Possedere buoni contatti è una filosofia di vita in Spagna e cercare una casa costituisce il miglior modo per avvicinarsene. A causa della mancanza di appartamenti da affittare, molti dei migliori non sono generalmente pubblicizzati, ma se ne viene a conoscenza tramite un passaparola generale soprattutto perchè i proprietari preferiscono coinquilini “conosciuti”. Parlane ad amici, parenti, compagni di classe, colleghi di lavoro, ecc. e mettili a conoscenza del fatto che stai cercando un posto dove vivere. Più gente è al corrente della tua ricerca, più la possibilità di trovare qualcosa aumenta.

3) Annunci

Gli annunci rappresentano una delle fonti più importanti per la loro quantità per quanto riguarda la possibilità di trovare un appartamento o una stanza in affitto. Il problema è che la competizione per guadagnarsi lo stesso posto è alta. Molti affittuari, infatti, mettono in programma di mostrare l’appartamento la stessa mattina, generalmente molto presto, in cui l’annuncio è pubblicato.

Il nostro consiglio è proprio quello di cominciare presto la mattina e di essere insistenti e tenaci. Se non riesci a contattare qualcuno per la mattina, il miglior momento per riprovare è durante l’ora di pranzo (1:30-4:00pm) e dopo il lavoro (8-10pm). Se risponde la segreteria telefonica, non disturbare lasciando un messaggio visto che molti non ti richiameranno nemmeno. Molti giornali possiedono una sezione dedicata agli affitti immobiliari (Inmobiliaria). Il Segundamano  (Lun-Ven, €2.70) ad esempio, riporta una lista delle maggiori offerte disponibili. Molte pubblicazioni offrono inoltre la possiblità di inserire il proprio annuncio (demanda) gratuitamente. Tuttavia, questa è una perdita di tempo dato che è molto improbabile che i proprietari ti contatteranno. Questi annunci sono molto utili se stai cercando qualcuno con cui dividere l’appartamento.

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: