Lavorare in Ticino come frontaliere. le tasse da pagare all'ITALIA

  • CIao, sto pensando di lavorare a Lugano vivendo in Italia (como o varese) sapete se le tasse da pagare allo stato italiano sono di grande entità? so che da poco il nostro Stato ci tassa lo stipendio preso in svizzera se lavoriamo come frontalieri. Sapete di quanto,e se conviene ancora fare il frontaliere, ingenerale?

    01 Mar 2008, 06:39 paolo
Questi forum non sono più attivi. Per pubblicare una nuova discussione, si prega di visitare il nostro nuovo Svizzera Forum.

Risposte

  • non farci caso...

    cosa vuoi farci gente ignorante che non capisce che il mondo sta cambiando e che la globalizzazione non si può arrestare...

    libera mente 27 Apr 2008, 06:34 - Denuncia
  • wsq

    vieni te a vivere in italia con i nostri stipendi!

    xx 08 Lug 2008, 12:19 - Denuncia
  • Civiltà

    Signori cerchiamo di essere civili.

    L'emigrazione è parte integrante della società moderna- EU è un esempio.

    Se si ha paura dell'emigrato significa che lo stato civile è ancora retrogrado.

    Ricordatevi che molte nazioni sono ricche per il notevole contributo degli emigrati.

    Londra per esempio attrae talendi da tutto il mondo e trovare un buon lavoro significa che hai qualcosa sa scambiare.

    Apriamo un poco la visione globale e non facciamo i cavalli col paraocchi.
    Le visione è a 360*
    Ciao
    A.L

    A.L 27 Lug 2008, 10:17 - Denuncia
  • Immigrati in swiss

    come mai il signore è xenofobo ora e non prima quando gli italiani l'hanno COSTRUITA la svizzera? oltre alla xenofobia evidente direi anche un po ignorante, sveglia, esci dalla tua casina e ti accorgerai che gli immigrati sono in tutte le parti del mondo

    Marco 04 Ago 2008, 11:23 - Denuncia
  • TASSE

    Se sei frontaliere (permesso G) paghi le tasse qui in svizzera e non dichiari niente in Italia. Con gli accordi bilaterali sarà poi la Svizzera a versare al tuo comune di residenza una parte di tasse. Mantieni la mutua in Italia.
    Le tasse sono: un 6% fisso poi in base a reddito e se sei sposato e con figli hai un'aggiunta che varia dal 10% al 15%... insomma al massimo ci pagni il 20/22%.
    Se sei sposato con figli dimezza pure la cifra.

    Nik 05 Ago 2008, 02:47 - Denuncia
  • in piu'...

    In Ticino vengono assunti i frontalieri perchè costano meno e perchè sono qualitativamente piu' bravi nel lavoro (e questo lo possono confermare anche le società che piazzano le persone).

    B.N. 05 Ago 2008, 02:50 - Denuncia
  • TASSE 2

    Scusate, mi ricollego...
    http://www.ocst.com/pagine/fiscalita.htm  sulla destra hai un link con la tabella delle tasse. Per farti un esempio prendi il tuo lordo, verifichi sotto la tabella quale % devi togliere al tuo stipendio in piu' ci aggiungi quel 6% che ti dicevo prima.
    ciao Nik

    Nik 05 Ago 2008, 02:57 - Denuncia
  • ...

    voi siete i primi ke trattate male gli stranieri (africani, rumeni,...) qndi state un po zitti

    straniero 26 Ago 2008, 06:56 - Denuncia
  • Due facce della medaglia

    Due facce della stessa medaglia:

    Offerta di lavoro come operatore telefonico. Tra i candidati, anche svizzeri, è scelto un ingegnere neo-laureato italiano: viene pagato meno di uno svizzero, ma per lui lo stipendo è superiore a quello che avrebbe in italia come primo impiego.

    Offerta di lavoro come ingegnere, preferita cittadinanza svizzera. Tra i numerosi candidati nessuno svizzero ha le competenze e l'esperienza necessari, e alla fine viene preso un italiano.

    Sono casi analoghi di frontalieri che "rubano" lavoro agli svizzeri? O forse non tutti i frontalieri vengono in svizzera perchè costano meno?

    duefacce 29 Ago 2008, 10:34 - Denuncia
  • comment

    Che ci volete fare purtroppo sono svizzeri, non hanno una lingua propria, non hanno un'identità culturale e vengono in vacanza da noi a rompere i coglioni andatevene in vacanza sul lago di costanza e magari passate da "Giardino del Ruetli" e fateci pisciare i vostri cani povero Guglielmo Tell. Ma cosa si puo pretendere da uno che sparava frecce alle mele? L'eroe nazionale.

    Nerocrociato 01 Set 2008, 02:32 - Denuncia
  • Richiesta informazioni

    Scusate, quali requisiti devono valere per essere "frontalieri"? intendo dire, ci sono vincoli di distanza dal confine? Quanti km? E se si risiede oltre tale limite, occorre un altro permesso?
    E soprattutto, da italiano mi converrebbe lavorare in svizzera per lo stipendio maggiore, La ditta svizzera ha un qualche beneficio fiscale ad assumere un frontaliere o il suo vantaggio sta nel pagarlo meno (di quanto poi?)di un cittadino svizzero?

    Luca 01 Set 2008, 03:48 - Denuncia
  • disoccupazione

    ciao a tutti..(italiani..!!!)mi sapete dire dopo quanti mesi di lavoro in svizzera si ha diritto alla disoccupazione..?????
    sono 1 o 2 anni ???
    Grazie.

    luca 03 Nov 2008, 01:36 - Denuncia
  • contributi previdenziali in italia

    Scusate, aggiungo una domanda ancora... Se risiedo in italia e lavoro con una società svizzera, mi sembra di capire che non ho alcun contributo versato in italia, giusto?

    Simone 04 Nov 2008, 09:09 - Denuncia
  • disoccupazione e contributi

    x kuanto riguarda la disoccupazione si prende dopo il primo anno d lavoro.
    Invece x kuanto riguarda i contributi, kuando andrai in pensione avrai diritto a 2 pensioni.
    La prima è kuella riguardante i contributi versati in italia, la seconda e kuella svizzera ke è molto più alta di quella italiana.
    Questi sono i consigli che da un ITALIANO, ke lavora in Svizzera

    Raffaele LUGANO 06 Nov 2008, 08:35 - Denuncia
  • tasse alla fonte

    se sono un frontaliere con permesso G ma abito a Milano pago solo le tasse alla fonte o devo pagarle una eventuale differenza all'Italia

    lorenzo 14 Dic 2008, 09:10 - Denuncia
  • tasse alla fonte

    Scusate ma mi collego alla domanda di lorenzo. Anche io abito in zona milano e mi hanno offerto un posto in svizzera con permesso G.
    Pagherei solo le tasse alla fonte ?
    Dove posso trovare la relativa normativa?

    mmmrl 03 Gen 2009, 04:21 - Denuncia
  • italiana che lavorerà in svizzera

    aveva ragione mio nonno che diceva che tutto il mondo è paese e di Signori ce ne sono sempre meno.
    sono un'italiana che spero di venir a lavorare tra poche settimane in svizzera ma la mia educazione non cambierà se sorpasso le frontiere. mi auguro di ricordare sempre con onore da dove vengo, con un'educazione mista tra il calore del sud e il fiero distacco del nord ma anche l'equilibrio di chi sa apprezzare e sottolineare meglio pregi e virtu'

    claudia de lupis 13 Gen 2009, 01:30 - Denuncia
  • tasse

    Grazie Nik per la tua risposta. Sai dove potrei trovare la legge inerente a questo aspetto? Ho letto di una precisazione dell' Ufficio delle Entrate che invece fa ancora distinzione tra chi risiede entro i 20 km e chi oltre. grazie

    LB 13 Gen 2009, 07:56 - Denuncia
  • Lavoro nel ticino

    Buona sera a tutti vorrei sapere se nel ticino vi sono aziende chimiche che cercano operatori chimici o analisti chimici.
    Ho esperienza da 15 anni nel settore, e ci lavoro tutt'ora, ma vorrei lavorare in svizzera e andare via da questa italia che sta cadendo a pezzi. Basta, qualcuno mi puo' dare notizie positive? Grazie

    Giuseppe 18 Gen 2009, 04:37 - Denuncia
  • tasse

    ciao nik e a tutti gli amici frontalieri G che lavorano in svizzera. Siete proprio sicuri che se si abita oltre i 20 km le tasse si paghino solo alla fonte?

    mmmrl 25 Gen 2009, 04:03 - Denuncia
  • tasse

    se abiti oltre i 20 Km le tasse non si pagano piu' solo alla fonte, ma sembra che dal 1 gennaio 2009 vengono tassate anche in italia. non so' in che termini, sono alla ricerca di maggiori informazioni.

    Abito a 26 Km dal confine e come frontaliere sono un po' preoccupato. Qualcuno sa' qualcosa ?

    rocky 26 Gen 2009, 10:57 - Denuncia
  • Tasse "fuori zona"

    Ciao,

    sono nella tua stessa situazione e se vai sul sito dell'OCST SVIZZERA, alla sezione NEWS, c'è ptroprio scritto che un parere dell'Agenzia delle Entrate dice che chi risiede fuori ex-zona di frontiera deve pagare l'IRPEF in Italia.
    Credo proprio che sia così...

    Ale 27 Gen 2009, 12:11 - Denuncia
  • tasse frontalieri

    mi dispiace darvi cattive notizie ma la scorsa settimana ho compilato una dichiarazione per l'ufficio imposte di bellinzona in cui c'era la casella frontaliere fiscale: titolare di permesso G e unicamente residente in comune italiano di confine 20 km. sono gli unici che possono pagare le tasse solo in svizzera.
    allegato c'era una lista di comuni che vengono considerati di frontiera. si possono trovare nel sito dell'OCST svizzera.i 23 o 26 km non contano bisogna controllare se il comune di residenza é in questa lista.
    ciao

    silvia 29 Gen 2009, 09:27 - Denuncia
  • contributi per lavoro in svizzera

    Ho lavorato circa due anni nel canton ticino; Mendrisio e poi Stabio.Premetto che già sono in pensione con i contributi in Italia.Vorrei porre alcuni quesiti;
    1)quando mi verranno versati questi contributi.
    2)essendo solo due anni, mi verranno liquidati?
    3)posso far rivalutare la mia pensione con questi contributi( sono andato in pensione con 37 anni e mezzo di contributi).
    Grazie e, distinti saluti

    Vincenzo 29 Gen 2009, 02:58 - Denuncia
  • tasse frontalieri

    salve vorrei andare a lavorare in svizzera ma momentaneamente ho la residenza nel mio comune in campania come funzionera' all'inizio per le tasse dove le pago?grazie

    raffaele sepe 03 Feb 2009, 01:48 - Denuncia
  • Tasse da pagare se risiedi fuori zina (per Sig. Pepe)

    Buongiorno,
    le conviene prendere una residenza nella fascia di confine (prov. COMO, VARESE), perchè se tiene la residenza in Campania dovrà pagare anche le tasse in Italia (IRPEF).
    Se convive o è sposato, tutte le persone del nucleo famigliare devono prendere la residenza nello stesso suo luogo, altrimenti viene identificata come residenza "fittizia" e la finanza/agenzia delle entrate glila contesterà.
    Saluti

    Alessandro 03 Feb 2009, 10:55 - Denuncia
  • tasse da pagare se risiedi fuori zona

    scusate ma non esiste una legge che vieta la doppia tassazione? Non sono un giurista ma la legge deve essere uguale per tutti, non dipendere da dove abiti ma dal tipo di permesso di lavoro che hai.

    mmmrl 06 Feb 2009, 09:39 - Denuncia
  • disoccupazione

    dopo 15 mesi di contributi hai diritto a 18 mesi di disoccupazione a patto di abitare sul territorio svizzero (almeno permesso B di dimora).

    conte Uguccione 09 Feb 2009, 10:01 - Denuncia
  • tasse da pagare fuori zona

    Dalle ultime istruzioni di unico mi risulta che coloro che lavorano in zone di frontiera ed in altri paesi limitrofi sono imponibili ai fini irpef per la parte che eccede euro 8.000. interessante è anche il parere dell'agenzia entrate sulla tassazione dei frontalieri che non risiedono in un comune della fascia di frontiera da leggere su questo sito:
    http://www.ocst.com...assazione_fuorizona.htm 

    Marisa 10 Feb 2009, 06:37 - Denuncia
  • RESIDENZA - ASL

    Ciao,
    se cambio residenza, sono obbligato a cambiare anche ASL, o posso tenere il medico che ho già?
    Grazie ciao a tutti
    Ale

    Ale 13 Feb 2009, 12:00 - Denuncia
  • tasse

    nel caso sia separato di fatto e io abbia la residenza in fascia di confine mentre il resto della famiglia no come mi devo comportare? devo pagare le tasse in Italia o meno?

    mio 15 Feb 2009, 05:02 - Denuncia
  • Tasse

    Conviene essere residenti nella fascia di confine dei 20Km, diversamente occorre pagare le tasse sia in Svizzera che in Italia, e non so se il gioco vale più la candela.
    Io ho anche trovato un forum che si occupa dei frontalieri in svizzera, magari dai un occhio qui se trovi qualcosa: http://www.migliorforum.com/frontalieri/ 

    Ragionier Ugo 18 Feb 2009, 05:02 - Denuncia
  • Tassazione frontaleri

    Riporto quanto ho trovato su un altro blog, credo che chiarira definitivamente

    La definizione di frontaliere è contenuta nell'Art 2, comma 11, L. 289/2002. Tale norma non contiene alcun cenno al fatto che il frontaliere deve risiedere necessariemnete in un comune situato entro un determinato limite dalla frontiera ma, al contrario, fa riferimento a soggetti residenti nel territorio dello Stato. Fino a prova contraria anche un abitante di Pantelleria è un residente nel territorio dello Stato.
    L'esistenza di un limite kilometrico dalla frontiera entro cui risiedere è un'invenzione degli svizzeri che non credo abbiano potere di modificare una legge tributaria italiana o dettarne le regole di applicazione.
    In vero l'assunto che ci sia un limite kilometrico deriva dal fatto che l'Italia e la Svizzera, oltre ad aver sottoscritto una convenzione e un protocollo per la tassazione riservata ai soggetti italiani/svizzeri che lavorano in Svizzera/Italia - e che non contengono una simile disposizione - hanno anche sottoscritto un accordo con il quale la Svizzera si è impegnata a riversare parte delle imposte pagate dagli italiani che lavorano in Svizzera ai comuni in cui tali lavoratori risiedono.
    Per ragioni pratiche tali accordi sono stati sottoscritti dai comuni situati in prossimità della frontiera dove è più probabile che risiedano persone che si recano in Svizzera per lavorare. Ma anche tali accordi non prevedono alcuna distanza. E' stato solo un caso che i comuni coinvolti in questo accordo erano situati a circa 20 kilometri dalla frontiera.
    Da ciò se ne è fatto derivare un obbligo di risiedere a non più di 20 Kilometri dalla frontiera per poter essere considerati frontalieri. Ciò può essere vero, forse, per la legislazione svizzera ma non per quella italiana.
    La cosa, inoltre, è smentita dal fatto che dall'ottobre 2006 una accordo per la restituzione delle tasse svizzere ai comuni italiani è stato sottoscritto anche da Milano.
    In sostanza, i 20 KM o altri limiti, per l'applicazione ad un residente in Italia della tassazione prevista i Italia per i frontalieri è una pura invenzione.

    Simone 20 Feb 2009, 12:10 - Denuncia
  • aiuto

    ciao,
    ma allora un frontaliere che sia oltre i 20km dal confine deve pagare le tasse anche in italia? sono molto preoccupato... non si capisce assolutamente come verrà gestita questa cosa ne da quando... aiuto... se qualcuno ha qualche notizia recente, se i sindacati dei frontalieri hanno detto qualcosa, ci faccia sapere.... grazie.

    Davide. 06 Mar 2009, 12:09 - Denuncia
  • lavoro svizzera

    andate a lavorare in svizzera si guadagna bene,io sono frontaliere...

    alessandro 07 Mar 2009, 04:28 - Denuncia
  • teroni

    statene a casa vostra che é meglio.

    PD 08 Mar 2009, 06:08 - Denuncia
  • FRONTALIERE

    Ciao,
    Alessnadro potresti aggiungermi su msn.Vorrei andare anche io a lavorare in Svizzera e visto che tu sei un frontaliere potresti darmi uelke dritta. Non ti contatto pubblicamente perhcè per quanto leggo ci sono molti ignoranti ed arretrati.
    Grazie in ogni caso
    Saluti

    Francesco 09 Mar 2009, 10:20 - Denuncia
  • FRONTALIERE

    ops scusa nn c'era il contatto

    FRANCESCO 09 Mar 2009, 10:37 - Denuncia
  • Mi fatte ridere....

    Mi fatte ridere vuoi svizzeri che avette tanta paura dei stranieri nel vosto paese. Da una parte vi fanno comodo perchè li pagate meno e li fatte fare tutti i lavori meno gratificanti, e dal altra parte vi fanno paura. Da una parte per voi tutti gli altri paese sono di terzio mondo e dal altra parte le vostre banche sono piene con i soldi di questi paese. Da un lato non siete in grado di produrre nulla e dovete importare tutto (di sole patate non si può vivere), e dal altro lato tutti questi paese secondo vuoi sono primitivi.
    O ragazzi svegli.... se non era per l'Italia vuoi svizzeri giravate ancora con ai piedi i zoccoli di legno e mangiavate patate e cipolle.
    Ma si vedrà adesso che cadrà il segreto bancario che cosa vi rimane a voi svizzeri senza i soldi rubati al resto del mondo.
    Io già mi sto facendo una bella scorta di fazzoletti di carta.... ma non per asciugarmi le lacrime della disperazione; questo vi toccherà a voi farlo sta volta.... no no io mi sa che non mi riprenderò più dal ridere.

    Italiana Doc 10 Mar 2009, 11:14 - Denuncia
  • Mi fatte ridere....

    PS:
    comunque se poi quando sarete con il sedere per terra vi serve una mano.... sono certa che ci sarà un qualche ex emigrato italiano che vi darà del lavoro... spazzare il suo cortile, portare via l'immondizia, lavare il sedere alla sua mamma vecchia... Ovviamente con vito e alloggio compresso in una baracca come quelle che mettevate a disposizione voi ai lavoratori Italiani nei anni 60... senza riscaldamento e 20 letti a castello su 20 m2 e due fornellini elettrici. E alle entrate dei ristoranti ovviamente vi daremmo lo stesso benvenuto che ci era riservato a noi nel vostro paese: "divieto di entrare ai cani e agli svizzeri"
    Hey "pane e cioccolata" sveglia... ben venuti nel unione europea!!!
    Certo come risorsa a parte i soldi rubati al fisco dei paesi del resto del mondo, vi rimane sempre il vostro latte sovvenzionato dallo dei vostri contadini che senza quelle sovvenzioni (pagate grazie ai soldi nostri) dovrebbero cambiare mestiere.
    Baci e saluti

    Italiana Doc 10 Mar 2009, 11:26 - Denuncia
  • Mi fatte ridere....

    Ps: 2
    ma vi rimane sempre Guglielmo Tell e il vostro Rütli. Potreste organizzare dei viaggi turistici la su e mettere li uno con l'arco e la freccia che mira a una mela appoggiata sulla testa di un vostro connazionale (fra una corna e l'altra, perché pur troppo siete un po poveri di testosterone)... sono certa che i cinesi ci arriverebbero in migliaia a vedere lo spettegolo. é solo un idea che vi do per recuperare l'11.5% del pil che vi andrà perso in avvenire senza il vostro segreto bancario.

    Italiana Doc 10 Mar 2009, 11:36 - Denuncia
  • tasse da pagare fuori zona

    ma le zone di frontiera con la svizzera non erano state istituite solo per il ristorno all'italia della quota di tasse per i comuni di frontiera??(per viabilità, servizi ecc ecc...)
    perchè ora sono diventate zone "franche" per la tassazione?
    quale discriminazione viene fatta se una persona lavora a 20km ed un'altra a 22, 23 km o comunque al di fuori di quell'elenco svizzero??
    mi sa che ci vuole un'altra interrogazione parlamentare.......

    frontaliere??? 22 Mar 2009, 06:59 - Denuncia
  • tranquillità

    Sapete una cosa??? Molti di voi mi sembrano dei bambini che litigano. La svizzera è un bellissimo paese con i suoi punti di forza e le sue debolezze, L'italia pure, è normale che ognuno abbia delle debolezze e abbia la necessità di avere aiuto da altri. I problemi di certo non si risolvono in questo modo.
    E poi ci si lamenta che ci sono le guerre nel mondo....con gente così mi stupisco che ci sia ancora un mondo....

    Luca 23 Mar 2009, 02:32 - Denuncia
  • INGEGNERE

    CIAO, SAPRESTE DIRMO LA RETRIBUZIONE MENSILE NETTA DI UN INGEGNERE SPECIALISTICO IN SVIZZERA, TIPO A COIRA??
    GRAZIE.

    STEFANO D 27 Mar 2009, 01:30 - Denuncia
  • frontaliere G che abita in provincia di milano

    Scusate si avvicina il termine per le dichiarazioni dei redditi in Italia e non ci capisco piu' niente. Un italiano con contratto da frontaliere G che abita in provincia di Milano e' soggetto solo alla tassazione alla fonte? Non esiste un accordo contro la doppia tassazione?

    olita 28 Mar 2009, 04:00 - Denuncia
  • frontaliere g

    Scusate leggo che qualcuno prende spunto da una comunicazione dell'Agenzia delle Entrate che ha tutto l'interesse a tassare chi non vive nei famosi comuni di confine. Ma esiste un accordo bilaterale che vieta la doppia tassazione e non fa menzione ai comuni di confine.
    Chi e' esperto di come interpretare la legge contro la doppia tassazione?

    mmmrl 28 Mar 2009, 04:05 - Denuncia
  • frontaliere provincia MI

    Ciao, mi associo ad OLITA...stessa problematica..
    se qualcuno ha una risposta c'è una Birretta !!

    Grazie blunk

    pallinadaflipper 31 Mar 2009, 01:57 - Denuncia
  • FRONTALIERE PROVINCIA DI MILANO

    Come me e Pallinadaflipper ci sarano altri casi di frontalieri fuori zona e la differenza tra le tasse alla fonte e quelle italiane sono elevate.
    Inoltre tasse come AHV,ALV,Pensionkasse, Nichtberufsunfall non fanno parte dell'eventuale credito d'imposta in Italia.
    Nessuno conosce un "politico" che possa prendere in mano il caso? per gli CH siamo tutti frontalieri ma lo Stato Italiano fa per me una discriminazione.Ciao

    olita 14 Apr 2009, 10:46 - Denuncia
  • new replay a rocky

    Ciao Rocky, sono frontaliere ed abito fuori Milano. A me confermano anche i CAF che dobbiamo pagare le tasse in Italia e ci scontano le tasse pagate alla fonte che non sono pero AHV,ALV,Pensionkasse,...La differenza e' tanta e non mi sembra giusto che la distanza km faccia la differenza ma per me TUTTI i frontalieri G devonoa vere glöi stessi doveri e diritti

    lorenzo 14 Apr 2009, 10:53 - Denuncia
  • new replay a ale

    Ciao a tutti, l'agenzia delle entrate ha tutti gli interessi a farci pagare come fuori zona ma dato che anche uno di Napoli puo' ottenere il permesso G da frontaliere non vedo perche ci debba essere una discriminazione tra uno di Varese e uno di Napoli. La differnza da pagare e' elevata.

    mmmrl 14 Apr 2009, 10:57 - Denuncia
Questi forum non sono più attivi. Per pubblicare una nuova discussione, si prega di visitare il nostro nuovo Svizzera Forum.