Telefonia mobile

Come acquistare un telefono cellulare in Brasile

Come in molti altri paesi, la telefonia mobile domina il campo delle telecomunicazioni in Brasile e il numero di utenti sta crescendo costantemente. Oggi quasi l' 80% dei cittadini brasiliani possiede un telefono cellulare.

Telefonia mobile

Le quattro maggiori compagnie di telefonia mobile in Brasile sono: Vivo  (Telefônica/Portugal Telecom), Claro  (América Movil), TIM  (Telecom Italia Mobile) e Oi  (Telemar).

Puoi usare normalmente il tuo cellulare straniero (celular ) in Brasile poichè la maggior parte dei paesi europei o americani hanno contratti di roaming internazionale con il Brasile. Puoi chiamare o essere chiamato in tutte le reti GSM. Lo standard in Brasile è l'americano TDMA (accesso multiplo a ripartizione nel tempo) o CDMA (accesso multiplo a divisione di codice).

I telefoni cellulari sono disponibili in tutto il territorio nazionale, sia in negozi di telefonia in generale sia nei negozi delle compagnie di telefonia mobile. Puoi scegliere tra il piano tariffario pre-pagato (pre-pago ) e una tariffa di canone mensile (pos-pago ). In entrambi i casi dovrai fornire alcuni documenti. Dato che la competizione tra i singoli fornitori è molto alta, essi si rilanciano costantemente l'offerta l'un l'altro con offerte e promozioni. Perció verifica e confronta le offerte del momento e scegli una compagnia che soddisfi i tuoi bisogni.

Tariffa prepagata

Il piano di prepago, o le carte prepagate, sono una buona scelta se sei nuovo in Brasile. Sono molto più facili da ottenere rispetto a sottoscrivere un contratto e ti evitano bollette salate quando sei ancora inesperto riguardo i costi telefonici del Brasile.

Per comprare una carta prepagata è indispensabile fornire il tuo numero CPF (Cadasto di Persona Fisica). Comunque, come la maggior parte delle cose in Brasile, noterai che i contratti non sono presi così seriamente. Perciò se vuoi comprare una carta prepagata prima di ottenere il tuo numero CPF, prova in vari negozi. Sarai quasi sicuramente fortunato alla fine.

Considera che le carte prepagate sono automaticamente disattivate se non vengono usate per un periodo che va dai 3 ai 6 mesi.

Abbonamenti mensili

I documenti richiesti per ottenere un abbonamento mensile sono molti di più. Se sei appena arrivato in Brasile o non sei residente potresti allora optare per una carta prepagata. Per il contratto telefonico devi fornire sia un contratto d'affitto sia una ricevuta di pagamento della tassa di proprietà, un'estratto dello stipendio, il conto della tv via cavo e, se validi, documenti di licenza.

Le quattro maggiori compagnie di telefonia mobile in Brasile sono: Vivo  (Telefônica/Portugal Telecom), Claro  (América Movil), TIM  (Telecom Italia Mobile) e Oi  (Telemar).

Puoi usare normalmente il tuo cellulare straniero (celular ) in Brasile poichè la maggior parte dei paesi europei o americani hanno contratti di roaming internazionale con il Brasile. Puoi chiamare o essere chiamato in tutte le reti GSM. Lo standard in Brasile è l'americano TDMA (accesso multiplo a ripartizione nel tempo) o CDMA (accesso multiplo a divisione di codice).

I telefoni cellulari sono disponibili in tutto il territorio nazionale, sia in negozi di telefonia in generale sia nei negozi delle compagnie di telefonia mobile. Puoi scegliere tra il piano tariffario pre-pagato (pre-pago ) e una tariffa di canone mensile (pos-pago ). In entrambi i casi dovrai fornire alcuni documenti. Dato che la competizione tra i singoli fornitori è molto alta, essi si rilanciano costantemente l'offerta l'un l'altro con offerte e promozioni. Perció verifica e confronta le offerte del momento e scegli una compagnia che soddisfi i tuoi bisogni.

Tariffa prepagata

Il piano di prepago, o le carte prepagate, sono una buona scelta se sei nuovo in Brasile. Sono molto più facili da ottenere rispetto a sottoscrivere un contratto e ti evitano bollette salate quando sei ancora inesperto riguardo i costi telefonici del Brasile.

Per comprare una carta prepagata è indispensabile fornire il tuo numero CPF (Cadasto di Persona Fisica). Comunque, come la maggior parte delle cose in Brasile, noterai che i contratti non sono presi così seriamente. Perciò se vuoi comprare una carta prepagata prima di ottenere il tuo numero CPF, prova in vari negozi. Sarai quasi sicuramente fortunato alla fine.

Considera che le carte prepagate sono automaticamente disattivate se non vengono usate per un periodo che va dai 3 ai 6 mesi.

Abbonamenti mensili

I documenti richiesti per ottenere un abbonamento mensile sono molti di più. Se sei appena arrivato in Brasile o non sei residente potresti allora optare per una carta prepagata. Per il contratto telefonico devi fornire sia un contratto d'affitto sia una ricevuta di pagamento della tassa di proprietà, un'estratto dello stipendio, il conto della tv via cavo e, se validi, documenti di licenza.

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: