Schede prepagate

Come si usano

Utilizzare le schede prepagate è semplice una volta capito come funzionano. Tutto ciò che ti serve è il numero di accesso telefonico e un codice PIN.

Ogni scheda prepagata è leggermente diversa dalle altre però tutte funzionano allo stesso modo:

  1. Digita il numero di accesso
  2. Introduci il numero PIN.
  3. Digita il numero di destinazione

Alcune schede offrono l’opzione della scelta della lingua, altre hanno menù dai quali accedere ad altri servizi, come per esempio il riconoscimento del numero che, una volta abilitato, è molto utile se chiami sempre dallo stesso numero ( per esempio da casa), evitandoti di introdurre ogni volta il codice PIN.

Numeri di accesso

La maggior parte delle schede ha due tipi di numeri:

  • Numero di accesso locale: paghi una chiamata locale (dal telefono di casa, il cellulare o la cabina telefonica). La connessione internazionale la paga la compagnia della scheda. Hai lo stesso numero di minuti se chiami da un telefono fisso o da una cellulare.
  • Numero di accesso gratuito: non paghi la chiamata locale. Sia la connessione locale che quella internazionale vengono scalate dalla scheda telefonica.Con un numero d’accesso gratuito, la compagnia ti fa pagare un costo al minuto più alto poiché paga anche le chiamate locali.

Saldo e minuti chiamate

Alcune schede ti dicono il saldo restante una volta introdotto il PIN. Quando componi il numero di telefono finale tutte le schede ti indicano la quantità di minuti disponibile per quella chiamata. Poiché le tariffe variano a seconda del paese a cui chiami, il numero restante di minuti dipenderà dal paese a cui stai chiamando.

Comporre il numero da chiamare

Dopo aver digitato il numero finale da chiamare, inizia la connessione. Questo processo può impiegare più tempo del normale, specialmente se chiami a un cellulare, quindi abbi pazienza.

Richiamate

Tutte le schede ti permettono fare chiamate una dopo l’altra senza dover attaccare e introdurre il codice PIN di nuovo. Leggi le istruzioni di ogni scheda.

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: