Visti per gli USA

Tipi di visti e requisti riguardo la documentazione

La maggior parte dei cittadini stranieri richiedono un visto per entrare negli USA. Le norme e i regolamenti di immigrazione in America negli ultimi tempi cambiano molto frequentemente. Per tutti i tipi di viaggio, noi ti raccomandiamo di consultarti con il consolato americano del tuo paese di residenza per assicurarti di avere le informazioni corrette.

Esistono due classificazioni dei visti americani: immigranti e non-immigranti:

  • Visti non-immigranti sono per le persone con la residenza permanente fuori dagli USA che entrano nel paese su basi temporanee – per turismo, cure mediche, affari, lavoro temporaneo o studio.
  • Visti immigranti sono destinati a coloro che ottengono la residenza permanente negli USA.

Documentazione e tempi di attesa

Gli USA negli ultimi sei anni hanno operato molti e frequenti cambiamenti alle procedure di visti e immigrazione. Ora si richiedono ulteriori moduli di domanda e autorizzazioni di sicurezza. Perché vengano esaminate, le domande di visto impiegano un lungo periodo e ora sono sottoposte a uno scrutinio più approfondito rispetto al passato. Le domande dovrebbero essere completate almeno sei settimane prima la data di partenza stabilita.

Attenzione : abbiamo avuto notizia che alcuni servizi diplomatici americani in alcuni paesi stanno impiegando lunghi tempi. Ti invitiamo a consultare l'Ambasciata o il Consolato americano nel tuo attuale paese di residenza riguardo gli attuali ritardi e i requisti esatti in termini di documentazione.

Per una domanda di visto, dovrai presentare alcuni o tutti i seguenti documenti:

  • Un passaporto valido con una validità residua di almeno sei mesi dalla data di inizio del viaggio.
  • Moduli di domanda compilati correttamente
  • Due foto formato passaporto, fatte nell'arco dei precedenti 6 mesi
  • Prova di sufficienti risorse economiche durante il tuo soggiorno
  • Prova di assicurazione medica
  • Prova di scopo di visita e/o prenotazione presso un hotel e/o biglietto di ritorno
  • Per un visto li lavoro: una lettera del tuo potenziale datore di lavoro
  • Per un visto di studio: una lettera dall'Istituzione accademica presso la quale intendi studiare

Di quale tipo di visto hai bisogno?

Lo scopo del tuo ingresso negli USA determina la classificazione del visto che richiedi.

Per scoprire per quale tipo di visto devi fare domanda o quali possibilità hai di viaggiare o immigrare negli USA, consulta la lista di tipi di visto qui di seguito e guarda gli altri articoli in questa sezione per informazioni più dettagliate sui requisiti e le procedure.

Visti per non immigranti

I visti da non-immigrante spettano a persone che vengono negli USA su basi temporanee. Puoi venire per turismo, trattamenti medici, affari, lavoro temporaneo o studio. Ogni caso è esaminato singolarmente in base alla legge e ai regolamenti in vigore sull'immigrazione americana.

  • Visto d'affari (B1)
  • Visto turistico (B2)
  • Visti per studenti (F1, J1, M1)
  • Visto di transito (C1)
  • Visto per rappresentanti dell'informazione mediatica (I)
  • Visto per lavoratore religioso (R)
  • Visti di lavoro (H, L, O, P, Q)

Per tutti i visti per non-immigranti e in base all' Immigration and Naturalization Law devi dimostrare all'ufficio consolare che hai legami solidi con il tuo paese d'origine. Inoltre, devi dimostrare che intendi lasciare l'America dopo il tuo soggiorno temporaneo. Per far questo, puoi presentare prova dei tuoi legami con il tuo paese d'origine, p.es. contratto di lavoro, dichiarazione dei redditi, ricevute di pagamento, certificati di nascita/matrimonio, estratti conto, documenti di automobili, ricevute scolastiche, ecc.

Visti per immigranti

  • Immigrazione basata su una relazione familiare con un residente o cittadino americano
  • Immigrazione attraverso un impiego lavorativo

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: