Farmaci e medicinali

Dove trovarli

La vendita di farmaci o medicinali è strettamente regolarizzata in Belgio, sia che tu voglia farmaci senza bisogno di prescrizione o che necessiti di una prescrizione ( ordonnance/voorschrift).

Farmaci e medicinali

Le farmacie o drogherie ( pharmacie/apotheek) sono spesso gli unici posti dove puoi comerare la maggior parte di medicine o prodotti, incluso vitamine, soluzione per lenti a contatto, rimedi per i raffreddamenti e aspirina, anche se sta pian piano cambiando. Potrebbe anche venirti chiesto il tipo di sintomi che hai prima di venderti i medicamenti. Se richiedi prodotti senza prescrizione pagherai prezzo intero (anche aspirina), l’assicurazione ti rimborsa solitamente almeno una parte del costo.

Per molte cose le farmacie hanno maggior responsabilità per la tua salute e sicurezza del tuo medico in Belgio. Se il tuo stato di salute peggiora per una combinazione di medicina fatta dal farmacista, quest’ ultimo può esserne responsabile per la vendita anche se sono stati prescritti dal tuo medico. I medici non possono dare prescrizioni per telefono ai farmacisti ma quest’ultimi possono fare cambiamenti alle prescrizioni dopo una conversazione telefonica con il medico.

Entrambi i medicinali con o senza prescrizioni sono venduti negli involucri originali e il farmacista scriverà le istruzioni per l’uso sulla scatola perciò non buttare l’involucro prima di aver terminato il trattamento (anche dopo, nel caso avrai ancora bisogno della stessa). Molti farmacisti parlano almeno un po’ di inglese e dovrebbero spiegarti esattamente che medicina è, come prenderla, ed eventuali effetti collaterali.

Le farmacie sono segnalate con una grande croce verde, di solito illuminata. I negozi sono generalmente piccoli con solo una selezione limitata di prodotti al di fuori di medicine, come di cura e bellezza. Le farmacie sono generalmente aperte durante gli orari normali di shopping e in certe zone solo da lunedì a venerdì.

Al di fuori di questi orari, una farmacia di una regione o zona è di servizio e le altre hanno il nome e l’indirizzo della farmacia di servizio più vicino. I giornali locali pubblicano le liste delle farmacie di servizio almeno una volta a settimana e, nel caso di emergenza, il servizio medico di emergenza ti può dirigere alla farmacia a qualsiasi ora del giorno o della notte. Ci potrebbe essere un costo aggiuntivo per le medicine che ottieni fuori dagli orari di apertura o se vai da un altro farmacista, e solo le assicurazioni private ti rimborsano le spese.

Le farmacie o drogherie ( pharmacie/apotheek) sono spesso gli unici posti dove puoi comerare la maggior parte di medicine o prodotti, incluso vitamine, soluzione per lenti a contatto, rimedi per i raffreddamenti e aspirina, anche se sta pian piano cambiando. Potrebbe anche venirti chiesto il tipo di sintomi che hai prima di venderti i medicamenti. Se richiedi prodotti senza prescrizione pagherai prezzo intero (anche aspirina), l’assicurazione ti rimborsa solitamente almeno una parte del costo.

Per molte cose le farmacie hanno maggior responsabilità per la tua salute e sicurezza del tuo medico in Belgio. Se il tuo stato di salute peggiora per una combinazione di medicina fatta dal farmacista, quest’ ultimo può esserne responsabile per la vendita anche se sono stati prescritti dal tuo medico. I medici non possono dare prescrizioni per telefono ai farmacisti ma quest’ultimi possono fare cambiamenti alle prescrizioni dopo una conversazione telefonica con il medico.

Entrambi i medicinali con o senza prescrizioni sono venduti negli involucri originali e il farmacista scriverà le istruzioni per l’uso sulla scatola perciò non buttare l’involucro prima di aver terminato il trattamento (anche dopo, nel caso avrai ancora bisogno della stessa). Molti farmacisti parlano almeno un po’ di inglese e dovrebbero spiegarti esattamente che medicina è, come prenderla, ed eventuali effetti collaterali.

Le farmacie sono segnalate con una grande croce verde, di solito illuminata. I negozi sono generalmente piccoli con solo una selezione limitata di prodotti al di fuori di medicine, come di cura e bellezza. Le farmacie sono generalmente aperte durante gli orari normali di shopping e in certe zone solo da lunedì a venerdì.

Al di fuori di questi orari, una farmacia di una regione o zona è di servizio e le altre hanno il nome e l’indirizzo della farmacia di servizio più vicino. I giornali locali pubblicano le liste delle farmacie di servizio almeno una volta a settimana e, nel caso di emergenza, il servizio medico di emergenza ti può dirigere alla farmacia a qualsiasi ora del giorno o della notte. Ci potrebbe essere un costo aggiuntivo per le medicine che ottieni fuori dagli orari di apertura o se vai da un altro farmacista, e solo le assicurazioni private ti rimborsano le spese.

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: