I contratti d' affitto

Tutto ciò che dovete sapere per firmare un accordo

I contratti d' affitto standard sono disegnati per proteggere i vostri interessi così come quelli del padrone di casa. Poichè è generalmente il locatario o l’ agente che fornisce il contratto è importante che voi abbiate completamente capito le sue implicazioni.

I contratti d' affitto

I punti da considerare includono:

Durata dell’accordo: La maggior parte dei periodi dei contratti durano 12 mesi, durante il quale il padrone di casa non può aumentare il prezzo d’affitto. È anche importante notare i periodi di avviso in cui voi od il padrone di casa devono dare per terminare il contratto.

Responsabilità delle bollette domestiche: Alcuni servizi pubblici sono inclusi nell’affitto (ad es., acqua), mentre altri dovete pagarli voi (ad es., gas, luce). Assicuratevi di capire la somma e la data del pagamento.

Dare forfait: Se viene stabilito che non avete rispettato il contratto, potete essere sfrattati dalla vostra sistemazione. Dovete essere sicuri di capire cosa potete fare e cosa non potete fare come spiegato in dettaglio nel contratto.

Caparra: Nella maggior parte dei contratti d’affitto in Canada, il padrone di casa chiede che l’affitto del primo e dell’ultimo mese venga pagato in anticipo. Questo infatti viene fatto per raccogliere la caparra che viene usata per coprire qualsiasi possibile danno, insieme ai debiti accumulati che potrete avere alla fine del periodo di affitto.

È spesso consigliabile richiedere che il padrone di casa ispezioni la proprietà e fare un inventario con voi il primo giorno di affitto. Questo riduce la possibilità che vi venga addebitato un costo per pagare danni che non avete commesso.

Dove cercare aiuto/consiglio legale: Se non siete sicuri dei termini del vostro contratto, allora è consigliabile cercare assistenza legale. Una delle migliori risorse gratuite è il tribunale provinciale di proprietà affittuaria come l' Ontario Rental Housing Tribunal (ORHT). Questo servizio offre consigli obiettivi e confidenziali sia personalmente che per telefono. Per ulteriori informazioni vedi: www.ltb.gov.on.ca .

I punti da considerare includono:

Durata dell’accordo: La maggior parte dei periodi dei contratti durano 12 mesi, durante il quale il padrone di casa non può aumentare il prezzo d’affitto. È anche importante notare i periodi di avviso in cui voi od il padrone di casa devono dare per terminare il contratto.

Responsabilità delle bollette domestiche: Alcuni servizi pubblici sono inclusi nell’affitto (ad es., acqua), mentre altri dovete pagarli voi (ad es., gas, luce). Assicuratevi di capire la somma e la data del pagamento.

Dare forfait: Se viene stabilito che non avete rispettato il contratto, potete essere sfrattati dalla vostra sistemazione. Dovete essere sicuri di capire cosa potete fare e cosa non potete fare come spiegato in dettaglio nel contratto.

Caparra: Nella maggior parte dei contratti d’affitto in Canada, il padrone di casa chiede che l’affitto del primo e dell’ultimo mese venga pagato in anticipo. Questo infatti viene fatto per raccogliere la caparra che viene usata per coprire qualsiasi possibile danno, insieme ai debiti accumulati che potrete avere alla fine del periodo di affitto.

È spesso consigliabile richiedere che il padrone di casa ispezioni la proprietà e fare un inventario con voi il primo giorno di affitto. Questo riduce la possibilità che vi venga addebitato un costo per pagare danni che non avete commesso.

Dove cercare aiuto/consiglio legale: Se non siete sicuri dei termini del vostro contratto, allora è consigliabile cercare assistenza legale. Una delle migliori risorse gratuite è il tribunale provinciale di proprietà affittuaria come l' Ontario Rental Housing Tribunal (ORHT). Questo servizio offre consigli obiettivi e confidenziali sia personalmente che per telefono. Per ulteriori informazioni vedi: www.ltb.gov.on.ca .

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: