Medici e dentisti

Appuntamenti, visite e onorari

A Dubai esercitano medici eccellenti e c'è un buon rapporto tra numero di pazienti e quello dei dottori.

Medici e dentisti

I dottori fanno capo, in genere, al Ministero della Salute; solo i medici che esercitano all'interno delle forze armate rispondono al Ministero degli Interni. Questi ultimi, in circostanze straordinarie, possono anche prestare servizio a civili. Come già accennato, molti medici che praticano la loro professione a Dubai sono in realtà di origini europee, statunitensi, egiziane, indiane o pakistane; prima di esercitare nel paese devono far certificare le loro qualifiche presso i Ministeri competenti e molte ambasciate tengono un archivio di tutti i professionisti che lavorano in questa zona. Gli ambulatori di medicina alternativa non sono molto diffusi ed è buona norma controllarne l'affidabilità prima di affidarsi a uno di questi. In compenso, uno dei fiori all'occhiello del sistema sanitario dubaiano sono i reparti d'ostetricia e assistenza prenatale, che offrono servizi di ottima qualità in tutto il paese, sia nel settore pubblico sia nel settore privato. Se non hai un'assicurazione medica, non ti preoccupare, l'assistenza pubblica gode di un'eccellente reputazione.

Ai medici è consentito farsi pubblicità, infatti pubblicano annunci sulle pagine gialle, anche se rimane preferibile scegliere il proprio medico curante affidandosi ai consigli di amici e conoscenti. Se possiedi una polizza privata puoi cambiare medico quando vuoi, spostare gli appuntamenti con facilità, e spesso, semplicemente presentarti nell'ambulatorio del tuo medico e richiedere una visita. Nelle strutture pubbliche gli appuntamenti vengono fissati a 24-72 ore di distanza dal momento della richiesta. Tuttavia, trattandosi di un servizio aperto a tutti, è meglio recarsi personalmente presso il centro e assicurarsi di essere assistiti con tempistiche ragionevoli, piuttosto che affidarsi ad una semplice chiamata telefonica. L'orario delle sale operatorie varia ma generalmente sono aperte dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.30. È persino possibile programmare un intervento in giornata, mentre per quanto riguarda le emergenze, l'assistenza è immediata.

Una prima visita di controllo in un ambulatorio privato ha un costo di circa 200AED(60$),a cui bisogna aggiungere i costi di eventuali test o analisi. In molti casi è possibile sottoporsi ad analisi ordinarie di urine e sangue, ed elettrocardiogrammi all'interno dello stesso studio medico. Le visite a domicilio, così come le uscite notturne devono essere adeguatamente compensate. Una visita specialistica può arrivare a costare centinaia di dollari. Dopo aver pagato ti verrà rilasciata una ricevuta che potrai girare alla tua assicurazione.

I dentisti

Come nel caso dei medici, i dentisti a Dubai sono di alto livello e quasi sempre stranieri (scandinavi, britannici o russi). Anche in questo caso le rispettive ambasciate tengono un archivio contenente i dati dei dentisti che esercitano in territorio dubaiano. Per trovare un dentista si possono consultare guide telefoniche, riviste per stranieri e guide turistiche. A differenza dei medici, la maggior parte dei dentisti lavora in strutture private, anche se la popolazione locale viene seguita spesso in centri pubblici. Anche nel caso dei dentisti vale la raccomandazione di chiedere consiglio prima di scegliere.

L'orario di uno studio dentistico di solito va dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00, dal sabato al giovedì. I costi non variano molto da dentista a dentista perché la concorrenza è forte. Molti dentisti esercitano nel proprio studio e collaborano con odontotecnici che forniscono loro corone, ponti e protesi, il che velocizza molto il lavoro. Se dovessi avere bisogno di sottoporti ad un trattamento di lunga durata potresti discutere i termini di pagamento direttamente con il tuo dentista e frazionare la spesa in più rate. Se sei assicurato, il tuo dentista dovrà compilare dei moduli; è importante assicurarsi che lo faccia correttamente.

I dottori fanno capo, in genere, al Ministero della Salute; solo i medici che esercitano all'interno delle forze armate rispondono al Ministero degli Interni. Questi ultimi, in circostanze straordinarie, possono anche prestare servizio a civili. Come già accennato, molti medici che praticano la loro professione a Dubai sono in realtà di origini europee, statunitensi, egiziane, indiane o pakistane; prima di esercitare nel paese devono far certificare le loro qualifiche presso i Ministeri competenti e molte ambasciate tengono un archivio di tutti i professionisti che lavorano in questa zona. Gli ambulatori di medicina alternativa non sono molto diffusi ed è buona norma controllarne l'affidabilità prima di affidarsi a uno di questi. In compenso, uno dei fiori all'occhiello del sistema sanitario dubaiano sono i reparti d'ostetricia e assistenza prenatale, che offrono servizi di ottima qualità in tutto il paese, sia nel settore pubblico sia nel settore privato. Se non hai un'assicurazione medica, non ti preoccupare, l'assistenza pubblica gode di un'eccellente reputazione.

Ai medici è consentito farsi pubblicità, infatti pubblicano annunci sulle pagine gialle, anche se rimane preferibile scegliere il proprio medico curante affidandosi ai consigli di amici e conoscenti. Se possiedi una polizza privata puoi cambiare medico quando vuoi, spostare gli appuntamenti con facilità, e spesso, semplicemente presentarti nell'ambulatorio del tuo medico e richiedere una visita. Nelle strutture pubbliche gli appuntamenti vengono fissati a 24-72 ore di distanza dal momento della richiesta. Tuttavia, trattandosi di un servizio aperto a tutti, è meglio recarsi personalmente presso il centro e assicurarsi di essere assistiti con tempistiche ragionevoli, piuttosto che affidarsi ad una semplice chiamata telefonica. L'orario delle sale operatorie varia ma generalmente sono aperte dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.30. È persino possibile programmare un intervento in giornata, mentre per quanto riguarda le emergenze, l'assistenza è immediata.

Una prima visita di controllo in un ambulatorio privato ha un costo di circa 200AED(60$),a cui bisogna aggiungere i costi di eventuali test o analisi. In molti casi è possibile sottoporsi ad analisi ordinarie di urine e sangue, ed elettrocardiogrammi all'interno dello stesso studio medico. Le visite a domicilio, così come le uscite notturne devono essere adeguatamente compensate. Una visita specialistica può arrivare a costare centinaia di dollari. Dopo aver pagato ti verrà rilasciata una ricevuta che potrai girare alla tua assicurazione.

I dentisti

Come nel caso dei medici, i dentisti a Dubai sono di alto livello e quasi sempre stranieri (scandinavi, britannici o russi). Anche in questo caso le rispettive ambasciate tengono un archivio contenente i dati dei dentisti che esercitano in territorio dubaiano. Per trovare un dentista si possono consultare guide telefoniche, riviste per stranieri e guide turistiche. A differenza dei medici, la maggior parte dei dentisti lavora in strutture private, anche se la popolazione locale viene seguita spesso in centri pubblici. Anche nel caso dei dentisti vale la raccomandazione di chiedere consiglio prima di scegliere.

L'orario di uno studio dentistico di solito va dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00, dal sabato al giovedì. I costi non variano molto da dentista a dentista perché la concorrenza è forte. Molti dentisti esercitano nel proprio studio e collaborano con odontotecnici che forniscono loro corone, ponti e protesi, il che velocizza molto il lavoro. Se dovessi avere bisogno di sottoporti ad un trattamento di lunga durata potresti discutere i termini di pagamento direttamente con il tuo dentista e frazionare la spesa in più rate. Se sei assicurato, il tuo dentista dovrà compilare dei moduli; è importante assicurarsi che lo faccia correttamente.

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: