Diplomi e certificati

Panorama dei titoli più riconosciuti

C’è una gran varietà di diplomi e certificati ufficialmente riconosciuti in Francia. Se vuoi investire tempo e denaro per prepararti a uno di questi diplomi, assicurati di scegliere il più adatto alle tue esigenze.

Diplomi e certificati

DELF e DALF

I diplomi DELF e DALF sono riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione francese ( Ministère de l’Éducation Nationale) come certificati che testimoniano le capacità di uno straniero di parlare francese. Gli esami si svolgono in centri ufficiali, sia in Francia che in uno dei 130 paesi affiliati. Gli esami vengono elaborati dal CIEP ( Centre International d’Études Pédagogiques).Per maggiori informazioni visita il sito web www.ciep.fr  (in francese, inglese e spagnolo).

  • DELF ( Diplôme d’Études en Langues Française) diploma livello base.
  • DALF ( Diplôme Approfondi de Langue Française) diploma livello avanzato, che dà accesso alle università.

TCF

TCF ( Test de Connaisance du Français) è l’esame ufficiale del Ministero della Pubblica Istruzione francese que certifica le conoscenze del francese di uno straniero. Rappresenta una valutazione del linguaggio in generale per la comunicazione professionale o personale.

Le qualifiche danno il lavoro corrispondente nella scala di 6 livelli definita dal Consiglio Europeo. L’esame di base consta di 80 domande con 2 sezioni opzionali per verificare le capacità orali e scritte del candidato. Maggiori informazioni sull’esame e sui centri per svolgere la prova d’esame, si possono trovare su www.ciep.fr .

TEF

TEF ( Test d’Evaluation du Français) è, come il TCF, una valutazione della lingua in generale. Viene realizzato dalla Camera di Commercio e Industria di Parigi (CCIP). Può essere fatto in molti centri in Francia ma anche in altri 300 centri all’estero. Maggiori informazioni su www.fda.ccip.fr .

Diplomi e certificati FAP

FAP ( Français des Affaires et des Professions) sono i certificati e diplomi emessi dalla Camera di Commercio e Industria di Parigi (CCIP). Sono esami specifici per alcuni tipi di affari e professioni (lavoro di segreteria, turismo, alberghiero, scienza, tecnologia e diritto).

Esistono 3 diplomi sul mondo degli affari in generale e 4 specifici. Il CCIP offre un corso per certificare il francese degli affari, dedicato agli studenti con livello di base che vogliano approfondirlo al fine di migliorare il francese business. Gli studenti svolgono gli esami presso il CCIP o in altro centro supervisionato dal CCIP. Per maggiori informazioni: www.fda.ccip.fr .

  • CFP ( Certificat de Français Professionnel):Certificato del francese Professionale
  • DFA1 ( Diplôme de Français des Affaires, 1er degré): Diploma di primo livello - francese per gli Affari
  • DFA2 ( Diplôme de Français des Affaires, 2ème degré): Diploma di secondo livello - francese per gli Affari
  • DAFA ( Diplôme Approfondi de Français des Affaires): Diploma avanzato, francese per gli Affari
  • CFJ ( Certificat de Français Jurudique): Certificati di francese Giuridico
  • CFS ( Certificat de Français du Secretariat): Certificato di francese per la Segreteria
  • CFTH ( Certificat de Français du Tourisme et de l’Hôtellerie): Certificato di francese per il Turismo e l’Alberghiero.
  • CFST ( Certificat de Français Scientifique et Technique): Certificato di francese per la Scienza e la Tecnologia.

CPLF, DEF e DSEF

Riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, questi diplomi sono accettati dalle università.

  • CPLF ( Certificat Pratique de Langue Française): Diploma del francese lingua straniera, livello base.
  • DEF ( Diplôme d’Études Françaises): Diploma del francese lingua straniera, livello intermedio
  • DSEF ( Diplôme Supérieur d’Études Françaises): Diploma del francese lingua straniera, livello avanzato.

CEFP1, CEFP2, DL, DSLCF

Questi sono diplomi emessi dall’Alliance Française, l’organizzazione più grande per l’insegnamento della lingua francese. L’Alliance Française è il rappresentante francese nell’ALTE (Association of Language Testers in Europe: www.alte.org ).

Un diploma dell’Alliance Française è equivalente ai 6 livelli del Consiglio Europeo e sono riconosciuti mondialmente. Per maggiori informazioni: www.alliancefr.org .

  • CEFP1 ( Certificat d’Études de Français Pratique I), Livello 1, basico.
  • CEFP2 ( Certificat d’Études de Français Pratique II), Livello 2.
  • DL ( Diplôme de Langue Française), Livello 3, che permette accedere al DELF2.
  • DSLCF ( Diplôme Supérieur de Langue et Culture Françaises), Livello 4.

BULATS

Il BULATS ( Business Language Testing Service) è il servzio per gli esami fatti al computer o per iscritto per certificare le capacità nel linguaggio degli affari. Anche il BULATS usa una scala di 6 livelli avanzati. Questi esami però non sono molto riconosciuti in Francia ma si usano a livello mondiale. Per maggiori informazioni: www.bulats.org .

Scala di livelli di conoscenza del Consiglio Europeo

Il consiglio Europeo ha sviluppato una scala comune di riferimento per i livelli di conoscenza di lingue straniere, descritta nel documento “Common European Framework of Reference for Languages: Learning, Teaching, Assessment” (La struttura europea comune di riferimento: Imparare, Insegnare, Valutazione).

Questa struttura di riferimento è stata disegnata per permettere paragoni obiettivi sui vari livelli di conoscenze delle lingue ed aiutare a fare paragoni tra le diverse qualifiche. La scala ha 6 livelli: basico (A1 e A2), intermedio (B1 e B2) e avanzato (C1 e C2).

Per maggiori informazioni e per avere una descrizione di ogni livello, consultate: http://culture2.coe.int/portfolio  sul sito web del Consiglio Europeo www.coe.int . Ulteriori informazioni potete trovarle sul sito web dell’ALTE (Association of Language Testers in Europe): www.alte.org/can_do/framework .

DELF e DALF

I diplomi DELF e DALF sono riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione francese ( Ministère de l’Éducation Nationale) come certificati che testimoniano le capacità di uno straniero di parlare francese. Gli esami si svolgono in centri ufficiali, sia in Francia che in uno dei 130 paesi affiliati. Gli esami vengono elaborati dal CIEP ( Centre International d’Études Pédagogiques).Per maggiori informazioni visita il sito web www.ciep.fr  (in francese, inglese e spagnolo).

  • DELF ( Diplôme d’Études en Langues Française) diploma livello base.
  • DALF ( Diplôme Approfondi de Langue Française) diploma livello avanzato, che dà accesso alle università.

TCF

TCF ( Test de Connaisance du Français) è l’esame ufficiale del Ministero della Pubblica Istruzione francese que certifica le conoscenze del francese di uno straniero. Rappresenta una valutazione del linguaggio in generale per la comunicazione professionale o personale.

Le qualifiche danno il lavoro corrispondente nella scala di 6 livelli definita dal Consiglio Europeo. L’esame di base consta di 80 domande con 2 sezioni opzionali per verificare le capacità orali e scritte del candidato. Maggiori informazioni sull’esame e sui centri per svolgere la prova d’esame, si possono trovare su www.ciep.fr .

TEF

TEF ( Test d’Evaluation du Français) è, come il TCF, una valutazione della lingua in generale. Viene realizzato dalla Camera di Commercio e Industria di Parigi (CCIP). Può essere fatto in molti centri in Francia ma anche in altri 300 centri all’estero. Maggiori informazioni su www.fda.ccip.fr .

Diplomi e certificati FAP

FAP ( Français des Affaires et des Professions) sono i certificati e diplomi emessi dalla Camera di Commercio e Industria di Parigi (CCIP). Sono esami specifici per alcuni tipi di affari e professioni (lavoro di segreteria, turismo, alberghiero, scienza, tecnologia e diritto).

Esistono 3 diplomi sul mondo degli affari in generale e 4 specifici. Il CCIP offre un corso per certificare il francese degli affari, dedicato agli studenti con livello di base che vogliano approfondirlo al fine di migliorare il francese business. Gli studenti svolgono gli esami presso il CCIP o in altro centro supervisionato dal CCIP. Per maggiori informazioni: www.fda.ccip.fr .

  • CFP ( Certificat de Français Professionnel):Certificato del francese Professionale
  • DFA1 ( Diplôme de Français des Affaires, 1er degré): Diploma di primo livello - francese per gli Affari
  • DFA2 ( Diplôme de Français des Affaires, 2ème degré): Diploma di secondo livello - francese per gli Affari
  • DAFA ( Diplôme Approfondi de Français des Affaires): Diploma avanzato, francese per gli Affari
  • CFJ ( Certificat de Français Jurudique): Certificati di francese Giuridico
  • CFS ( Certificat de Français du Secretariat): Certificato di francese per la Segreteria
  • CFTH ( Certificat de Français du Tourisme et de l’Hôtellerie): Certificato di francese per il Turismo e l’Alberghiero.
  • CFST ( Certificat de Français Scientifique et Technique): Certificato di francese per la Scienza e la Tecnologia.

CPLF, DEF e DSEF

Riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, questi diplomi sono accettati dalle università.

  • CPLF ( Certificat Pratique de Langue Française): Diploma del francese lingua straniera, livello base.
  • DEF ( Diplôme d’Études Françaises): Diploma del francese lingua straniera, livello intermedio
  • DSEF ( Diplôme Supérieur d’Études Françaises): Diploma del francese lingua straniera, livello avanzato.

CEFP1, CEFP2, DL, DSLCF

Questi sono diplomi emessi dall’Alliance Française, l’organizzazione più grande per l’insegnamento della lingua francese. L’Alliance Française è il rappresentante francese nell’ALTE (Association of Language Testers in Europe: www.alte.org ).

Un diploma dell’Alliance Française è equivalente ai 6 livelli del Consiglio Europeo e sono riconosciuti mondialmente. Per maggiori informazioni: www.alliancefr.org .

  • CEFP1 ( Certificat d’Études de Français Pratique I), Livello 1, basico.
  • CEFP2 ( Certificat d’Études de Français Pratique II), Livello 2.
  • DL ( Diplôme de Langue Française), Livello 3, che permette accedere al DELF2.
  • DSLCF ( Diplôme Supérieur de Langue et Culture Françaises), Livello 4.

BULATS

Il BULATS ( Business Language Testing Service) è il servzio per gli esami fatti al computer o per iscritto per certificare le capacità nel linguaggio degli affari. Anche il BULATS usa una scala di 6 livelli avanzati. Questi esami però non sono molto riconosciuti in Francia ma si usano a livello mondiale. Per maggiori informazioni: www.bulats.org .

Scala di livelli di conoscenza del Consiglio Europeo

Il consiglio Europeo ha sviluppato una scala comune di riferimento per i livelli di conoscenza di lingue straniere, descritta nel documento “Common European Framework of Reference for Languages: Learning, Teaching, Assessment” (La struttura europea comune di riferimento: Imparare, Insegnare, Valutazione).

Questa struttura di riferimento è stata disegnata per permettere paragoni obiettivi sui vari livelli di conoscenze delle lingue ed aiutare a fare paragoni tra le diverse qualifiche. La scala ha 6 livelli: basico (A1 e A2), intermedio (B1 e B2) e avanzato (C1 e C2).

Per maggiori informazioni e per avere una descrizione di ogni livello, consultate: http://culture2.coe.int/portfolio  sul sito web del Consiglio Europeo www.coe.int . Ulteriori informazioni potete trovarle sul sito web dell’ALTE (Association of Language Testers in Europe): www.alte.org/can_do/framework .

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: