La lingua francese

Come destreggiarsi con il francese

Il francese è una lingua difficile da parlare bene. Una frustrazione comune è ascoltare spesso: “Quoi?” quando non ti capiscono, per poi capire che hai pronunciato male solo una parola.

La lingua francese

I francesi possono essere severi quando lo straniero fa un miscuglio tra il francese e la sua lingua madre. Tuttavia apprezzano lo sforzo di parlare in francese e cercano di aiudarti.

La lingua

Il francese è ed è stato lingua ufficiale in Francia dal sec. XVIII. Si insegna francese in tutte le scuole e il francese è la lingua della comunicazione.

Ci sono variazioni nell’accento a seconda della regione, per questo, se hai imparato il francese a Marsiglia, ti sarà difficile capire una persona di Calais. Tieni presenti che un madrelingua francese potrebbe non capire il 100% se si ha un accento regionale molto forte. Ci sono anche differenze a livello di vocaboli tra le diverse regioni del paese, soprattutto nello slang o nelle espressioni colloquiali.

Altre lingue in Francia

Ci sono molte lingue secondarie in Francia che cercano di sopravvivere soprattutto in alcune zone (rurali e di frontiera), come: l’occitano, il catalano, bretone, basco, corso, fiammingo e alsaziano. È poco probabile che ti parlino in queste lingue e lo farebbero solo nelle rispettive comunità. È difficile trovare una persona che parli solo queste lingue e non parli il francese.

Ho davvero bisogno del francese?

È probabile che trovi lavoro senza dover parlare francese (soprattutto a Parigi) ma avrai comunque poche opportunità se non conosci almeno le basi della lingua. Se non conosci il francese neanche per sopravvivere, cerca di fare pratica per strada parlando con la gente (come in qualsiasi altro paese straniero).

I francesi possono essere severi quando lo straniero fa un miscuglio tra il francese e la sua lingua madre. Tuttavia apprezzano lo sforzo di parlare in francese e cercano di aiudarti.

La lingua

Il francese è ed è stato lingua ufficiale in Francia dal sec. XVIII. Si insegna francese in tutte le scuole e il francese è la lingua della comunicazione.

Ci sono variazioni nell’accento a seconda della regione, per questo, se hai imparato il francese a Marsiglia, ti sarà difficile capire una persona di Calais. Tieni presenti che un madrelingua francese potrebbe non capire il 100% se si ha un accento regionale molto forte. Ci sono anche differenze a livello di vocaboli tra le diverse regioni del paese, soprattutto nello slang o nelle espressioni colloquiali.

Altre lingue in Francia

Ci sono molte lingue secondarie in Francia che cercano di sopravvivere soprattutto in alcune zone (rurali e di frontiera), come: l’occitano, il catalano, bretone, basco, corso, fiammingo e alsaziano. È poco probabile che ti parlino in queste lingue e lo farebbero solo nelle rispettive comunità. È difficile trovare una persona che parli solo queste lingue e non parli il francese.

Ho davvero bisogno del francese?

È probabile che trovi lavoro senza dover parlare francese (soprattutto a Parigi) ma avrai comunque poche opportunità se non conosci almeno le basi della lingua. Se non conosci il francese neanche per sopravvivere, cerca di fare pratica per strada parlando con la gente (come in qualsiasi altro paese straniero).

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: