Permessi di soggiorno

Regolamenti per i cittadini UE e non

Se vuoi vivere, lavorare o studiare in Svizzera avrai probabilmente bisogno di un permesso di soggiorno. A tale proposito la regolamentazione è legata al tuo Paese di provenienza e ad altri fattori.

Il seguente capitolo ti darà una visione generale delle regole per i cittadini UE e non.

Cittadini UE

L’accordo bilaterale sulla libera circolazione di persone tra Svizzera e UE è entrato in vigore il 1 giugno 2002 e facilita l’ingresso, il soggiorno e l’impiego in Svizzera ai cittadini europei così come a quelli della Norvegia, dell’Islanda ( membri EFTA ) e condizionatamente a quelli del Liechtenstein. Alla fine i cittadini della UE avranno completa libertà di movimento entro i confini svizzeri e i cittadini svizzeri entro la UE. I cittadini europei hanno libertà di movimento completo all'interno della Svizzera, e i Svizzeri dell'UE. Dal 12 dicembre 2008 la confederazione Svizzera è un membro completo di Schengen.

Lavoro autonomo

Lo status di cittadino europeo ti da teoricamente il diritto di stabilirti in Svizzera e fissare qui i tuoi affari, assumendoti a pieno rischio le responsabilità. Per maggiori informazioni puoi consultare il sito dell’ Ufficio federale per l’Immigrazione, l’Integrazione e l’Emigrazione.

Cittadini fuori della UE

Dato l’accordo bilaterale tra Svizzera ed UE per la libera circolazione del lavoro, i cittadini non facenti parte della UE possono ottenere un permesso di lavoro solo nel caso in cui il loro futuro datore di lavoro provi che non ci sono cittadini Svizzeri o europei in grado di svolgere quel lavoro.

Esistono comunque delle eccezioni a questa regola per il personale specializzato e gli alti funzionari. Se ottieni un permesso di lavoro in genere questo viene definito sul tuo permesso do soggiorno.

I tipi di permessi di soggiorno per i cittadini fuori dalla UE sono simili a quelli emessi per i cittadini europei, anche se più difficili da ottenere e da rinnovare.

(1) Permesso per dimoranti temporanei L (permesso L)

Un permesso del tipo L ( Kurzaufenthaltsbewilligung EG viene rilasciato a persone) è valido fino ad un anno e può essere rinnovato. E’ legato ad un preciso lavoro e ad una compagnia e se cambi lavoro non puoi essere certo di avere un nuovo permesso. Trascorsi i 24 mesi di soggiorno il permesso decade definitivamente.

(2) Permesso di dimora B (permesso B)

Un permesso B è valido per un anno e può essere rinnovato. Per i cittadini fuori della UE viene rilasciato solo in particolari circostanze (ad esempio se sei altamente specializzato in un lavoro per il quale in quel momento non sono disponibili cittadini svizzeri o della UE).

(3) Permesso di domicilio C (permesso C)

Un permesso del tipo C viene rilasciato a coloro che risiedono in Svizzera in modo permanente e può essere rinnovato a tempo indeterminato. Per i cittadini non europei in genere decade dopo 10 anni di residenza. Ci sono delle eccezioni per i coniugi di cittadini svizzeri e per altri gruppi. Questo permesso ti permette di cambiare liberamente lavoro, datore di lavoro o diventare un lavoratore autonomo.

(4) Permesso per frontalieri G (permesso G)

Un permesso del tipo G ( Grenzgängerbewilligung/permis frontalier ) viene rilasciato a persone residenti all’estero che lavorano in Svizzera. In molti fanno i pendolari, dato che il costo della vita nelle nazioni limitrofe è decisamente inferiore rispetto alla Svizzera. A differenza dei tipi L, B e C un permesso G non ti da diritto di vivere in Svizzera. Il permesso G viene rinnovato annualmente e non può essere convertito in permesso di soggiorno.

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui:

Altri commenti

  • osvaldo, 22 Maggio 2011 Rispondi

    permesso b

    io ho il permeso b,l'ho fatto l'anno scorso ed è valido fino al 2015,forse avete fatto un errore nel scrivere che il permesso b è valido 1 anno