Appartamento condiviso

Condividere appartamenti o case in Francia

L’aumento dei prezzi ha aumentato l’uso delle case condivise, soprattutto tra giovani e studenti. In termini di prezzo, questa può essere una buona soluzione.

Appartamento condiviso

Di solito, un inquilino cerca qualcuno con cui condividere l’affitto e le aree comuni come i bagni e la cucina (lo puoi trovare per €250-400/mese).

Quando va tutto bene, condividere un appartamento può essere una buona soluzione perchè potrai vivere in una ubicazione migliore e avrai più spazio di quello che avresti in un monolocale. Se ancora non conosci molta gente, questa può essere anche una buona soluzione per migliorare la tua vita sociale, farti nuovi amici e migliorare la lingua.

La cosa difficile è trovare il luogo adatto (come sempre) e assicurarti del fatto che andrai daccordo con le persone con cui vivrai.

Cerca di conoscere bene il tuo coinquilino per renderti conto che i vostri stili di vita siano compatibili. I conflitti come fumare, animali domestici, feste di notte, uso di droghe, lavare i piatti o il bagno, possono essere scomodi per l’ambiente della casa. Sarebbe meglio mettere in chiaro le cose come la pulizia, comprare le cose di uso comune, etc.

Contratti per appartamenti condivisi

Quando si condivide un appartamento, nel contratto devono figurare tutti i nomi degli inquilini. Se il tuo nome non c’è, probabilmente dovrai lasciare l’appartamento quando lo faranno gli altri. A volte capita che l’inquilino subaffitti l’appartamento senza dover modificare il contratto. Può essere una buona opzione visto che lasci all’altro inquilino la comunicazione con il proprietario ma tieni presente che puoi essere cacciato dall’appartamento in qualsiasi momento.

Esistono agenzie che offrono il servizio di trovare appartamenti da condividere, come EasyRoomate. Hanno molte liste di persone che cercano coinquilini e ti permettono anche di inserire il tuo proprio annuncio. È un servizio a pagamento: www.appartager.com .

Sia che cerchi un coinquilino con cui condividere l’appartamento o l’appartamento da condividere con qualcun altro puoi inserire il tuo annuncio gratis nella nostra bacheca degli annunci.

Di solito, un inquilino cerca qualcuno con cui condividere l’affitto e le aree comuni come i bagni e la cucina (lo puoi trovare per €250-400/mese).

Quando va tutto bene, condividere un appartamento può essere una buona soluzione perchè potrai vivere in una ubicazione migliore e avrai più spazio di quello che avresti in un monolocale. Se ancora non conosci molta gente, questa può essere anche una buona soluzione per migliorare la tua vita sociale, farti nuovi amici e migliorare la lingua.

La cosa difficile è trovare il luogo adatto (come sempre) e assicurarti del fatto che andrai daccordo con le persone con cui vivrai.

Cerca di conoscere bene il tuo coinquilino per renderti conto che i vostri stili di vita siano compatibili. I conflitti come fumare, animali domestici, feste di notte, uso di droghe, lavare i piatti o il bagno, possono essere scomodi per l’ambiente della casa. Sarebbe meglio mettere in chiaro le cose come la pulizia, comprare le cose di uso comune, etc.

Contratti per appartamenti condivisi

Quando si condivide un appartamento, nel contratto devono figurare tutti i nomi degli inquilini. Se il tuo nome non c’è, probabilmente dovrai lasciare l’appartamento quando lo faranno gli altri. A volte capita che l’inquilino subaffitti l’appartamento senza dover modificare il contratto. Può essere una buona opzione visto che lasci all’altro inquilino la comunicazione con il proprietario ma tieni presente che puoi essere cacciato dall’appartamento in qualsiasi momento.

Esistono agenzie che offrono il servizio di trovare appartamenti da condividere, come EasyRoomate. Hanno molte liste di persone che cercano coinquilini e ti permettono anche di inserire il tuo proprio annuncio. È un servizio a pagamento: www.appartager.com .

Sia che cerchi un coinquilino con cui condividere l’appartamento o l’appartamento da condividere con qualcun altro puoi inserire il tuo annuncio gratis nella nostra bacheca degli annunci.

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: